eventi a Ischia

FESTA DI SANTA RESTITUTA a Lacco Ameno

FESTA DI SANTA RESTITUTA a Lacco Ameno da martedì 15 maggio 2018 a venerdì 18 maggio 2018

La festa si tiene dal 16 al 18 maggio, durante quei giorni il corso di Lacco Ameno è splendido per le luminarie e gli addobbi festivi, ed è gremito di banchetti dove acquistare cose carine e souvenir dall'artigianato, ai ricami, alla maglieria fatta a mano, oggetti etnici e vintage. Tra gli eventi di santa Restituta ricordiamo la rappresentazione teatrale nella baia di San Montano, dove viene rappresentata la storia della Santa cartaginese, il cui corpo martirizzato approdò a bordo di una barchetta ed avvenne il miracolo della nascita dei gigli sulla sabbia. Molto belle anche le processioni: quella via terra con la statua lignea della Santa tutta ricoperta dei gioielli regalati dai devoti; e la processione via mare: al tramonto la nave con la statua della Santa parte dal pontile di Lacco Ameno e compie un giro di benedizione per mare. Molti anche gli spettacoli musicali in piazza che si susseguono durante i giorni della festa. Infine a mezzanotte dell'ultimo giorno di festa uno spettacolo grandioso di fuochi pirotecnici illumina il Fungo, il mare, la baia e tiene tutti con lo sguardo all'insù!

richiedi disponibilità

ISCHIA FILM FESTIVAL ad Ischia Ponte

ISCHIA FILM FESTIVAL ad Ischia Ponte da mercoledì 27 giugno 2018 a mercoledì 04 luglio 2018

L'Ischia Film Festival si terrà sull'isola di Ischia dal 29 giugno al 6 luglio 2013; si tratta dell'undicesima edizione del festival cinematografico internazionale dedicato alla location. Durante la settimana dell'Ischia film festival si terrà la proiezione di lungometraggi, documentari e cortometraggi, oltre a convegni, incontri con registi ed attori e cocktail party. 

richiedi disponibilità

FESTA DI SANT' ANNA ad ischia Ponte

FESTA DI SANT' ANNA ad ischia Ponte da giovedì 26 luglio 2018 a venerdì 27 luglio 2018

Tradizione, cultura e spettacolo sono gli ingredienti della festa più famosa della Campania, che si svolge sull'isola di Ischia il 26 luglio in onore della madre di Maria, Sant'Anna.Interessanti le origini della festa che risale ad un remoto passato quando le donne in attesa di avere un bimbo o desiderose di averne si recavano alla chiesetta di Sant'Anna che si trova nella baia di Cartaromana in un pellegrinaggio via mare.Una volta giunte sul sagrato della chiesa ed aver pregato insieme le donne e le loro famiglie consumavano un pasto consistente per lo più nella parmigiana di melanzane, vino e pane cotto al forno.Man, mano questo pellegrinaggio divenne sempre più una festa, le barchette vennero adornate con fiori e coccarde e si pensò di dare un premio alla più bella di esse. Così nacque la sfilata, che oggi ha dimensioni importantissime rispetto al passato, perché le barche di Sant'anna che sfilano il 26 luglio nelle acque di Cartaromana sono dei veri e propriteatri naviganti, con centinaia di figuranti ed effetti speciali davvero magnifici.Finita la sfilata, la premiazione della barca più bella, lo spettacolo continua con l'incendio simulato del Castello Aragonese e superbi fuochi d’artificio.

richiedi disponibilità

LA SFILATA STORICA DI SANT' ALESSANDRO ad ischia

LA SFILATA STORICA DI SANT' ALESSANDRO ad ischia domenica 26 agosto 2018

COMUNE DI ISCHIA

La sfilata storica di Sant’Alessandro, nata per iniziativa di un gruppo di cittadini residenti nel borgo di Sant’Alessandro, è una rappresentazione in ricchissimi costumi d’epoca di tutta la storia dell’Isola, dalla dominazione greca, fino all’unità d’Italia, passando attraverso le influenze di stile impresse da vari conquistatori anche stranieri che l’hanno abitata. Si diparte, al tramonto, dal grandioso portale del Castello Aragonese, accompagnata dagli sbandieratori di qualche contrada invitati per l’occasione e, percorrendo la strada principale che attraversa il centro cittadino, raggiunge il Porto quindi il Quartiere di Sant’Alessandro dove si celebra la Messa nella Chiesetta dedicata. Al termine della messa nel piccolo borgo si organizza una festa con musica e vengono offerte bevande e bruschette.

 

richiedi disponibilità

FESTA DI SAN GIOVAN GIUSEPPE

FESTA DI SAN GIOVAN GIUSEPPE da martedì 04 settembre 2018 a sabato 08 settembre 2018

COMUNE DI ISCHIA

San Giovan Giuseppe nacque ad Ischia il 15 Agosto del 1654 con il nome di Carlo Gaetano Calosirto. A soli 16 anni fu accolto dai francescani nel convento di S. Lucia al Monte di Napoli, dove il 24 giugno 1671 emise la professione solenne e il 18 settembre 1677 fu ordinato sacerdote. Terminato il triennio, chiese di essere privato della voce attiva e passiva, e di dedicarsi esclusivamente alla preghiera e all’apostolato, nel 1688 fece ritorno ad Ischia per assistere la mamma morente e successivamente per la sua malferma salute. Mori a Napoli il 5 marzo del 1734 nel convento di S. Lucia al Monte. Il 4 ottobre 1779 nella chiesa francescana di S. Maria d’Aracoeli in Roma, il papa Pio VI proclamò l’eroicità delle virtù di Fra Giovan Giuseppe della Croce. Lo stesso papa lo proclamò Beato nella Basilica di S. Pietro in Vaticano il 24 maggio 1789. Il 26 maggio 1839 il papa Gregorio XVI canonizzò questo santo figlio d’Ischia, gloria della Chiesa, onore e vanto dell’Ordine Francescano.
Nel calendario ecclesiastico il Santo è onorato il 5 Marzo, mentre i festeggiamenti nelle strade cittadine d’Ischia Ponte, sono svolti la prima domenica di settembre per la durata di quattro giorni. In questi giorni di festa, la chiesa è addobbata e si celebrano messe in continuazione; la reliquia del santo è portata in processione per le strade cittadine e per mare dove l’imbarcazione con la reliquia è seguita da quelle dei pescatori. I festeggiamenti si concludono con uno spettacolo di fuochi pirotecnici

richiedi disponibilità

Offerte

RELAX ( Non solo il weekend )

RELAX ( Non solo il weekend )

dal 01/04/2018 al 31/12/2018
Rilassati e risparmia dala domenica al giovedi!!!